Programma Operativo Fondo Sociale Europeo- Regione Liguria 2014-2020
ASSE 3 “Istruzione e formazione”

L’attività sarà svolta nel rispetto di quanto definito dalla normativa nazionale e regionale vigente in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid -19

Iscrizioni: dal 19 ottobre 2020 alle ore 12 del 11 dicembre 2020

ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA

Al termine del corso gli allievi potranno sostenere l’esame per il conseguimento del certificato di specializzazione tecnica superiore: “Tecniche per la promozione di prodotti e servizi turistici con attenzione alle risorse, opportunità ed eventi del territorio”.

Crediti formativi in uscita

Il Dipartimento di Economia dell’Università di Genova prevede il riconoscimento di 6 CFU nell’ambito del Corso di Laurea in scienze del turismo, impresa, cultura e territorio agli studenti che si iscrivano al corso di laurea a seguito dell’ottenimento del certificato di specializzazione
“Tecniche per la promozione di prodotti e servizi turistici con attenzione alle risorse, opportunità ed eventi del territorio”.

DESTINATARI

Numero 20 disoccupati o occupati in possesso di uno tra i seguenti titoli di studio:

  1. diploma di istruzione secondaria superiore;
  2. diploma professionale di tecnico;
  3. diplomi di tecnico IeFP: “Tecnico di cucina”, “Tecnico di servizi di sala e bar”, “Tecnico dei servizi di promozione e  accoglienza” e “ Tecnico dei servizi di animazione turistico sportiva e del tempo libero”.

L’accesso ai percorsi IFTS è consentito anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n.226, articolo 2, comma 5, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di Istruzione Secondaria  Superiore, previo accreditamento delle competenze  acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con decreto del Ministro della pubblica istruzione 22 agosto 2007, n.139.

Tutti i requisiti vanno posseduti alla data di chiusura delle iscrizioni

FIGURA PROFESSIONALE

La figura professionale opera sia sul versante della produzione, dell’organizzazione e dell’erogazione dei servizi sia su quello della valorizzazione delle risorse e della cultura del territorio rispondendo, in particolare, alle esigenze e ai bisogni emergenti in materia di “qualità alimentare” dei turisti. Quella del Tecnico è una figura professionale in grado di favorire un tipo di turismo destagionalizzato attraverso il raccordo della filiera produttiva tipica (olivicoltura, vitivinicoltura, verdure, erbe aromatiche, apicoltura, latte e derivati) con la creazione di opportunità ed esperienze volte alla valorizzazione dalle caratteristiche del territorio, in modo tale che il turismo enogastronomico possa essere inteso sempre più come una forma di turismo a sé, e non solo come attività secondaria.

DURATA E STRUTTURA DEL CORSO

Il percorso ha una durata pari a 1000 ore di cui 400 di stage presso aziende del territorio. Struttura del corso:

  1. Conoscenza del territorio (154 ore)
  2. Il mercato del turismo e le sue tendenze (122 ore)
  3. Comunicazione e marketing (124 ore)
  4. Normativa (40 ore)
  5. Orientamento al lavoro (16 ore)
  6. Lingua inglese per il turismo (64 ore)
  7. Project work (80 ore)
  8. Stage (400 ore)

DOWNLOAD

SCHEDA INFORMATIVA
DOMANDA DI ISCRIZIONE